Verona, non è la porta di servizio del Veneto.

Il vicepresidente del Consiglio Regionale Massimo Giorgetti ha annunciato la sua candidatura alle prossime elezioni regionali.
Per lui sarebbe il sesto mandato consecutivo dal 1995.

Tra le priorità, le politiche di ripartenza per l’economia e le imprese e l’atteggiamento della classe politica scaligera, che deve aprirsi e non chiudersi su se stessa.

 

 

 

 

Fonte: Daily verona